A cena!?… Broccoli!!!!

Salmone arrostito ai semi di chia, con crema di broccoli al curry
salmone e broccoli

Oggi vi posto un’idea semplice per un secondo piatto molto gustoso.
Ingredienti per 4 persone:

4 tranci di salmone fresco da 150g;
1 cima di broccolo;
1 spicchio d’aglio;
50g di semi di chia;
1 pizzico di curry;
Olio evo, sale e pepe q.b;
Un rametto di timo fresco;

Procedimento:
Spesso quando acquistiamo il salmone, il nostro pescivendolo taglia i tranci lasciando la lisca centrale… Chiedete alla vostra pescheria di fiducia di sfilettare il salmone, squamarlo e tagliare dei tranci dalla baffa del peso di circa 150g, in modo che possiate arrostirlo dalla parte della pelle, rendendola croccante e gustosa.
Pulite e lavate la cima del broccolo; il fusto, molto spesso scartato, potete utilizzarlo per la crema.
Eliminate la parte esterna e legnosa del fusto, e tagliatelo a cubetti;
In una padella precedentemente scaldata fate rosolare l’aglio in camicia con un filo d’olio, aggiungete il fusto, e lasciate cuocere a fuoco basso per qualche minuto.
Aggiungete se necessario un po’ d’acqua, e lasciate cuocere fino a quando il fusto non sarà tenero.
Salate, pepate e aggiungete un pizzico di curry; con l’aiuto di un minipimer frullate il composto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea, aggiungendo se necessario un altro po’ d’acqua.
Portate a bollore in un pentolino l’acqua per sbollentare le cimette dei broccoli, aggiungendo un pizzico di bicarbonato; cuocetele per pochi minuti, lasciandole croccanti e una volta scolate raffreddatele in acqua e ghiaccio per bloccarne la cottura.
Dopo aver deliscato i tranci di salmone, cospargete la polpa con i semi di chia, e in una padella antiaderente, cuocete a fuoco medio il salmone con un filo d’olio solo dalla parte della pelle.
Lasciate cuocere fin quando la pelle non sarà diventata croccante, e terminate la cottura in forno preriscaldato a 170gradi per circa 5 minuti.
Il salmone dovrà risultare quasi crudo al cuore, in modo che rimanga umido e non stopposo.
Scaldate la salsa in un pentolino a fuoco basso, e condite le vostre cime con olio, sale e pepe, e se vi piace un po’ di timo tritato finemente;
Sul fondo del piatto ponete la vostra crema, adagiateci sopra il trancio di salmone e completate con qualche cimetta qua e là…
Bon appetit!!

Il costo per la realizzazione del piatto per 4 persone è di 11 euro circa.

Leave a reply